Fotografa Professionista

Lady Saoirse

Le fiabe, gli abiti pomposi e l’epoca Vittoriana sono sempre stati una mia passione, mi ispirano, mi stimolano la creativitá.

Ho quindi unito le mie passioni per realizzare un nuovo progetto fotografico.

Come spesso accade, le grandi idee nascono per caso un po in sordina ma poi piano piano tutto prende forma, cosí é nata Lady Saoirse.

Svolgo alcune ricerche su internet per trovare una location che possa collegarsi a quel determinato periodo storico ed eccola Ballyseede Castle, mi ha davvero colpito questo hotel situato a Tralee, un piccolo paesino a sud ovest dell’Irlanda.

Spirito Nobile

Li contatto, spiego loro il mio progetto e mi danno subito conferma di disponibilitá, quindi sempre piú motivata mi metto alla ricerca dell’abito e della modella.

Per il vestito non ci sono problemi lo noleggio da “Costume Mill”, un grande magazzino dublinese che si trova a Capel Street, mentre per la modella difficoltá, dubbi e incertezze si susseguono.

La prima intenzione era quella di lavorare con una modella professionista, nel giro di qualche giorno fisso un appuntamento ma purtroppo o forse no, mi da buca una settimana prima dello shooting, panico come risolvere il problema?

Ripartono le ricerche, agenzie, gruppi Facebook dedicati ma niente non riuscivo a trovare un volto che andasse bene.

Il tempo passava, dovevo rischiare e lavorare con una principiante, per me il lavoro sarebbe stato piú estenuante e faticoso ma non potevo mandare tutto all’aria, quindi ritorno sul caro e utile Facebook ed inizio a postare annunci e qualche ora dopo arriva lei, con il volto perfetto, delicato e malinconico e i suoi capelli di un colore magico é Martina Aroldi, la contatto.

Spirito Nobile

Il primo approccio con lei non é stato rassicurante, questa giovane ragazza di 24 anni, non ha mai posato, nella vita fa la traduttrice non la fotomodella.

La paura di fallire era tanta, ma ci dovevo provare ad ogni costo.

Ma grazie a Martina, collaborativa e paziente, all’intero staff del  Ballyseede Castle Hotel che é stato molto disponibile sono riuscita a mettere in piedi un bel progetto.

La storia del fantasma della dama Saoirse, che tradotto in gaelico significa Libertà.

Questo fantasma é costretto a vivere imprigionato in un castello diventato la sua dimora, il suo rifugio, lí era al sicuro non poteva accadere nulla di grave.

Spirito Nobile

Ma i suoi occhi parlavano, lei voleva andare oltre, lei voleva danzare felice, lei voleva vedere la luce, lei voleva essere un angelo non un fantasma, lei voleva vivere libera.

Cosí armata di coraggio e portandosi dietro tutte le sue paure, valicò quella porta di colore rosso, come il sangue che scorre nelle vene, il liquido vitale per eccellenza.

Per quanto riguarda le tecniche utilizzate in alcuni scatti ho usato due fari a luce continua in modo da poter illuminare il soggetto rispetto allo sfondo.

In altri ho usato la mia cara amica, luce naturale del mattino presto, la giornata era abbastanza nuvolosa da avere un grande diffusore che riempiva tutta scena.

Puoi vedere tutte le foto di questo progetto CLICCANDO QUI!

Marilena Sebastiani.

, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: